Home » Mondo Poker, News

BetBullPoker, anche un Doge all’Ipt:
oggi cercherà rimedio allo scoppio di ieri

Inserito da on 25 ottobre 2013 – 13:31No Comment | 565 views

 

C’è anche Alex Longobardi – accanto a Mirko Casieri del quale abbiamo detto ieri – a difendere i colori di BetBullPoker all’Ipt di Sanremo. Ieri purtroppo il Doge è rimasto vittima di un colpo malandrino – KK scoppiato da QQ – e non ha accumulato gettoni. Ci riprova oggi, in netto credito con la fortuna. Domani, per tutti i giocatori arrivati a Sanremo, ultima occasione per incrementare lo stack o guadagnarsi un passaggio alla fase successiva: si giocherà infatti il day1/3 in modalità accumulator, dopo di che si potranno stendere i primi bilanci.

Nella foto: Alex Longobardi nello scorso IPT di Sanremo

 

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Login with Facebook: