Napoli, che occasione! Contro il Cagliari Insigne e compagni a caccia dell’allungo sulla Juventus

toloi buffon neve
Toloi e Buffon perplessi. Si saranno consolati con un bombardino?

Dopo una domenica che ha visto riaccendersi sia la lotta Champions (con la vittoria del Milan sulla Roma) che quella salvezza (grazie alla SPAL corsara a Crotone), si chiude stasera il ventiseiesimo turno di Serie A con il posticipo tra Cagliari e Napoli.

Occasione ghiotta per i partenopei di allungare in classifica sulla Juventus, ferma a 65 punti a causa del rinvio per neve della partita contro l’Atalanta (possibile date del recupero il 13 o il 14 marzo). Per la trasferta in Sardegna Sarri potrà contare sull’11 tipo di queste settimane: rispetto alla vittoriosa gara contro il Lipsia ci saranno infatti i rientri dal 1′ di Koulibaly, Hysaj, Jorginho e Callejon.

 

Più problematiche le scelte di Diego Lopez, che deve rinunciare a Pisacane, Farias e soprattutto a Cigarini. La mancanza di un giocatore con le stesse caratteristiche del “Cigaro” potrebbe infatti portare il tecnico dei sardi a infoltire il centrocampo, con Barella centrale assistito internamente da Joao Pedro e Ionita, mentre gli esterni dovrebbero essere Padoin e Faragò; non è però da escludere l’impiego del greco Lykogiannis per un 3-5-1-1 ancora più abbottonato (in tal caso l’escluso sarebbe Sau, con l’accentramento di Faragò e l’avanzamento di Joao Pedro a supporto di Pavoletti).

 

Queste le probabili formazioni dell’incontro:

CAGLIARI (3-5-2): Cragno, Andreolli, Castan, Ceppitelli; Faragò, Padoin, Barella, Ionita, Joao Pedro; Sau, Pavoletti. A disposizione: Rafael, Romagna, Pisacane, Miangue, Caligara, Lykogiannis Cossu, Deiola, Dessena, Sau, Ceter, Han. All. Lopez.

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Insigne, Mertens. A disposizione: Sepe, Rafael, Tonelli, Maggio, Milic, Rog, Diawara, Zielinski, Machach, Ounas. All. Sarri.

 

Le quote parlano chiaro, con il Napoli nettamente favorito (mentre scriviamo un successo degli azzurri è quotato a 1,34). Grande fiducia dei book anche sulle possibilità che Reina mantenga la porta inviolata, visto che il GOL è dato a 2.10. Per giocare la partita in singola diventano interessanti le combo Marcatore+Risultato Esatto: una vittoria di misura degli azzurri con gol di Mertens pagherebbe 18,50 volte la posta. 

 

Se invece siete amanti delle multiple, vi ricordiamo che sono in programma oggi, tra le altre, anche Borussia Dortmund-Augsburg, Levante-Real Betis e Salernitana-Parma di Serie B. Questo il link alla nostra pagina sport.

Di seguito invece una panoramica delle principali opzioni per Cagliari-Napoli:

quote cagliari napoli