Home » Calcio, News

Serie A, i pronostici per la 32 giornata: il Napoli chiede strada al Milan ma il match clou è il derby di Roma

Inserito da on No Comment
suso milan

Jesús Joaquín Fernández Sáez de la Torre, cioè Suso

Vigilia della 32esima giornata di Serie A, che offrirà ancora un corposo sabato di anticipi prima di servire domenica i due piatti forti della giornata: Milan-Napoli e Lazio-Roma. Ecco le ultime dai campi e i nostri pronostici per le partite del weekend.

CAGLIARI – UDINESE (sab. h. 15:00): Nei sardi appaiono recuperati sia Lykogiannis che Cigarini; probabile l’inserimento a centrocampo del secondo, con spostamento di Padoin a sinistra. In attacco possibile la conferma del tandem Pavoletti-Sau. Negli ospiti probabile l’impiego di Larsen sulla destra e l’inserimento del ristabilito Fofana a centrocampo. In avanti ci sarà Lasagna, al suo fianco uno tra Maxi Lopez e De Paul.

IL CONSIGLIO: Tanta pressione su entrambe le squadre: i sardi hanno solo 2 punti di vantaggio sul terzultimo posto, mentre l’Udinese perde da 8 gare consecutive. Probabile una gara accorta da entrambi i lati, la legge dei grandi numeri sposta l’ago della bilancia dal lato dei friulani: X2.

 

CHIEVO – TORINO (sab h. 18:00): Maran ritrova Cacciatore e Castro, entrambi si candidano ad una maglia da titolare vista anche la squalifica di Giaccherini. Ok Birsa, in ballottaggio con Bastien. In attacco più Stepinski di Meggiorini al fianco di Inglese. Mazzarri ha dubbi legati alle condizioni di Niang (acciaccato) e Ljajic (risentimento muscolare): se out entrambi, possibile l’inserimento di Baselli sulla trequarti. A centrocampo torna Rincon in coppia con Obi.

IL CONSIGLIO: Partita delicata per Maran, la cui panchina traballa pericolosamente dopo un girone di ritorno deficitario. Il Torino è in un ottimo momento di forma e non vuole fermarsi; entrambe le squadre potrebbero andare a segno, dunque puntiamo sul GOL.

 

GENOA – CROTONE (sab. h. 18:00): Ballardini deve rinunciare a Rigoni (squalificato), pronto Cofie. Ristabilito Galabinov che insidia Lapadula al fianco di Pandev, mentre non sono al meglio Bertolacci, che potrebbe lasciare il posto a Bessa, Spolli e Perin (da valutare). Non ci sarà lo squalificato Capuano nei calabresi, al suo posto Ajeti. Probabile conferma per Simy al centro dell’attacco, mentre a centrocampo è in dubbio la presenza di Barberis: nel caso Rhoden al suo posto.

IL CONSIGLIO: La comprovata solidità pone il Grifone in condizioni di vantaggio, complice anche il rendimento deficitario del Crotone in trasferta. Da provare la vittoria dei padroni di casa: segno 1.

 

ATALANTA – INTER (sab. h. 20:45): Gasperini deve rinunciare a Petagna (squalificato) oltre che a Ilicic: in attacco al fianco di Gomez ci sarà dunque Cornelius, ma resta viva l’ipotesi Barrow. Conferma per la linea di centrocampo, in difesa scalpita Caldara che potrebbe giocare al posto di Bastoni o Palomino. Spalletti perde Brozovic fermato dal Giudice Sportivo, riecco nell’11 di partenza Rafinha. Non al meglio Candreva e Miranda, se non dovessero farcela pronti Karamoh e Ranocchia.

IL CONSIGLIO: Partita molto interessante quella di Bergamo, con entrambe le squadre a caccia di punti per l’Europa. L’assenza di Ilicic pesa non poco nell’economia di gioco dei padroni di casa, e nell’arco dei 90′ la maggiore qualità degli uomini di Spalletti potrebbe fare la differenza. Copriamoci comunque con un X2+Under 3,5.

 

FIORENTINA – SPAL (dom. h. 12:30): Pioli ritrova Chiesa dopo la squalifica e il ristabilito Thereau, ma solo il primo dovrebbe partire dall’inizio. Solito ballottaggio Laurini/Milenkovic in difesa, conferma per Saponara dietro le punte e per Dabo in mediana. Nei ferraresi rientra Vicari, ma saranno ancora out Schiattarella e Grassi: pronti Viviani ed Everton. In attacco più Paloschi di Floccare al fianco di Antenucci.

IL CONSIGLIO: Al Franchi si affrontano due squadre in un ottimo momento di salute: 6 vittorie consecutive per i toscani, così come le partite senza sconfitte per gli emiliani. Il fattore campo e la maggiore qualità dei padroni di casa fanno pendere i favori di pronostico verso la Fiorentina: segno 1.

 

BOLOGNA – VERONA  (dom. h. 15:00): Felsinei senza gli infortunati Torosidis e Donsah: si candidano per una maglia dall’inizio Dzemaili e Mbaye. Convocabile Destro. Scaligeri senza Kean, Boldor e Calvano, a centrocampo dovrebbe rivedersi Valoti, mentre in difesa possibile la conferma per Bianchetti. Ipotesi Cerci-Aarons in attacco.

IL CONSIGLIO: Contestazioni a Bologna contro la squadra, accusata di scarso impegno. Al Dall’Ara arriva il Verona, ringalluzzito dalla vittoria contro il Cagliari che lo ha rilanciato in ottica salvezza. Motivazioni a favore degli ospiti, ma ci si aspetta una reazione da parte dei rossoblu che alla fine potrebbero spuntarla. Segno 1.

 

MILAN – NAPOLI (dom. h. 15:00): Gattuso ha seri problemi in difesa, visto che deve rinunciare a Bonucci (squalificato) e Romagnoli (infortunato): pronti Musacchio e Zapata. Nessuna sorpresa negli altri ruoli, solito ballottaggio a tre in avanti Kalinic-Cutrone-André Silva con il croato leggermente favorito dopo il gol al Sassuolo. Nei partenopei non ci sarà lo squalificato Mario Rui, spazio a Maggio. Tornano Albiol e Jorginho dall’inizio, scalpita Milik ma dovrebbe partire titolare il belga Mertens. Hamsik dal 1′.

IL CONSIGLIO: I problemi in difesa del Milan agevolano il Napoli, anche se Callejon e soci non sono apparsi brillantissimi nelle ultime uscite. I partenopei però sono obbligati a vincere per conservare il sogno scudetto: potrebbero non mancare i GOL.

 

SASSUOLO – BENEVENTO (dom. h. 15:00): Rientrano dalla squalifica Adjapong e Magnanelli e si candidano a sostituire gli infortunati Sensi e Lirola. Panchina per Babacar, le due punte dovrebbero essere Politano e Berardi. Sanniti che confermano Diabatè in avanti, ipotesi Iemmello per affiancarlo. In difesa si rivede Letizia, rischio panchina per Viola e Cataldi.

IL CONSIGLIO: Sono tre i pareggi consecutivi dei neroverdi, che però affrontano un Benevento lontano parente di quello del girone d’andata. La partita si preannuncia equilibrata, ma i numeri impongono maggiore fiducia agli emiliani: 1X+UNDER3,5.

 

JUVENTUS – SAMPDORIA (dom. h. 18:00): Allegri a cacci di punti scudetto dopo la cocente eliminazione subita dal Real in Champions. Probabile il rientro in campionato di Buffon in porta, Chiellini in difesa e Khedira a centrocampo. In attacco da valutare Mandzukic, uscito acciaccato dalla gara di Madrid; paiono sicuri del posto Dybala e Higuain. Convocabile Bernardeschi. Problemi in difesa per Giampaolo: out Murru e lo squalificato Bereszynski, dentro Sala e Regini. In attacco tandem Quagliarella-Zapata con Ramirez a supporto, a centrocampo Linetty favorito sul recuperato Barreto.

IL CONSIGLIO: I bianconeri vorranno vincere per mettere pressione sul Napoli, anche se restano da valutare le scorie lasciate dalla serata di Madrid. Il rendimento esterno della Samp tuttavia non è esaltante, dunque la Juve resta favorita per la vittoria. La quota molto bassa ci fa guardare a opzioni alternative: Dybala è riposato e apparso in palla a Benevento, puntiamo su di lui. 1 + Dybala marcatore.

 

LAZIO – ROMA  (dom. h. 20:45): Biancocelesti depressi dall’eliminazione subita per mano dal Salisburgo, proveranno a rifarsi subito nel derby. Saranno della partita Lulic e Marusic, così come tornerà in mediana Parolo. Prevista in attacco la solita staffetta Luis Alberto – Felipe Anderson. Roma che vuole vincere il derby per confezionare una settimana perfetta: Di Francesco dovrebbe tornare al 433 con Florenzi e Kolarov sulle corsie difensive e centrocampo con De Rossi, Strootman e Nainggolan; in attacco ai lati di Dzeko probabile l’impiego di El Shaarawy e di Perotti, sulla via del recupero, ma restano vive le ipotesi Under e Schick. KO Defrel.

IL CONSIGLIO: Settimana europea pazza e diametralmente opposta quella vissuta da Lazio e Roma. Non ci sbilanciamo su un vincitore, ma non dovrebbero mancare i GOL. 

 

Ecco la nostra proposta per la giornata: con 10 euro se ne potrebbero vincere oltre 200. Per giocarla rapidamente potete sfruttare il nostro memobet, inserendo il codice ZLDAC.

 

schedina 32 giornata

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: