Serie A, 13 giornata: le 10 pillole statistiche per lo scommettitore, partita per partita

nicola udinese
Davide Nicola, neo tecnico dell’Udinese: subito la Roma per lui

Dopo la pausa per le Nazionali torna in campo la Serie A: si comincia sabato alle 15 con l’anticipo Udinese – Roma, chiude lunedì sera la sfida tra Cagliari e Torino. Andiamo a vedere il menu di questa 13esima giornata con i nostri tips statistici, partita per partita.

#1 UDINESE – ROMA (sab. h. 15:00): I padroni di casa, freschi del cambio di allenatore (dentro Nicola, via Velazquez) hanno una statistica importante tra le mura amiche: tutte le gare disputate fin qui alla Dacia Arena non hanno mai visto più di 3 gol! Discorso identico per la Roma lontano dall’Olimpico: Under in arrivo?

 

#2 JUVENTUS – SPAL (sab. h. 18:00): I bianconeri finora hanno ottenuto 34 punti sui 36 disponibili, ma non sono certo imperforabili: hanno subito almeno un gol nel 66% delle gare casalinghe. La SPAL invece non è squadra da mezze misure lontano da Ferrara, visto che finora ha ottenuto 2 vittorie e 4 sconfitte.

 

#3 INTER – FROSINONE (sab. h. 20:30): A livello di marcature regna l’equilibrio nelle statistiche casalinghe dell’Inter: 3 under 2,5 e 3 over 2,5 finora a San Siro. Il Frosinone invece lontano dallo Scida è quasi garanzia di No Gol, esito ottenuto 5 volte su 6 finora.

 

#4 PARMA – SASSUOLO (dom. h. 12:30): Perfetta parità nel rendimento interno dei Ducali finora: 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, proprio come il Sassuolo in trasferta. L’equilibrio sarà mantenuto anche questo weekend?

 

#5 BOLOGNA – FIORENTINA (dom. h. 15:00): Piuttosto abbottonate le gare casalinghe del bologna finora, con 5 gare su 6 terminate Under 3,5; i felsinei avranno contro una Fiorentina il cui rendimento in trasferta è stato finora deficitario, con soli 3 punti raccolti lontano dal Franchi: hanno fatto peggio solo Chievo (1 punto) ed Empoli (2 punti).

 

#6 NAPOLI – CHIEVO (dom. h. 15:00): Equilibrio perfetto nel computo interno tra Gol e No Gol per il Napoli di Ancelotti, con 3 ricorrenze a evento. Il Chievo ha il peggior rendimento esterno della Serie A, con 1 solo punto conquistato (in casa della Roma) e l’80% delle trasferte caratterizzate dai segni Gol e Over 2,5.

 

#7 EMPOLI – ATALANTA (dom. h. 15:00): Toscani abbottonati tra le mura amiche, con l’en plein di Under 3,5 (6 su 6); contro troveranno un’Atalanta in netta ripresa, che invece ha sempre ottenuto Over 1,5 nelle sue trasferte.

 

#8 LAZIO – MILAN (dom. h. 18:00): L’unica squadra ancora a secco di segni X in casa è la Lazio di Inzaghi, che domenica affronterà un Milan il cui rendimento esterno è in perfetto equilibrio: 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte finora per gli uomini di Gattuso.

 

#9 GENOA – SAMPDORIA (dom. h. 20:30): Gara a rischio per Juric, che punterà sulla vena realizzativa di Piatek: se il Genoa ha ottenuto 5 Over 1,5 su 6 in casa gran parte del merito è dell’attaccante polacco. Piccola crisi d’identità invece per la Samp, la cui difesa colabrodo delle ultime giornate nulla ha a che vedere con la solida retroguardia delle prime partite. Risultato: una perfetta distribuzione tra Under e Over (1,5 – 2,5 – 3,5) esterni, 3 per parte.

 

#10 CAGLIARI – TORINO (lun. h. 20:30): I sardi sono ancora imbattuti tra le mura amiche, così come il Torino in trasferta. In teoria la gara dovrebbe essere abbottonata, con l’80% di Under 3,5 per il Cagliari in casa e lo stesso risultato ottenuto 4 volte su 6 dai granata lontano dal Piemonte.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.